SilverStripeLa necessità di aggiornare TiP, il framework web sviluppato internamente, ha portato alla ridefinizione delle priorità della eNTiDi. TiP verrà mantenuto per continuare a supportare i vecchi siti ma per i nuovi era necessario passare ad un framework basato su un sistema LAMP che avesse già una comunità di sviluppatori attiva alle spalle.

Modalità di selezione

A seguito di una estensiva ricerca, effettuata a tempo perso nell'arco di parecchi mesi, siamo giunti a formulare i seguenti postulati che hanno aiutato a scegliere il framework ideale per le nostre esigenze:

  1. Non scegliere un framework in base alle prestazioni; meglio ancora, non considerarle nemmeno.
  2. Ogni framework è perfetto per i propri fedelissimi.
  3. La quantità di dichiarazioni superficiali travolge quelle serie; in breve, non credere ai commenti ma verificare (per quanto possibile) i fatti.
  4. Rifiutare le dichiarazioni assolute, tipo il PHP è un template engine.
  5. I pattern di programmazione sono dettagli implementativi; usare un approccio MVC e implementare il codice usando l'OOP non sono da annoverare nei "vantaggi" di un framework (consiglio anzi di diffidare da chi lo fa).
  6. Il CMS è il banco di prova ideale di un framework: questo sì che è un vantaggio, dato che offre un perfetto esempio d'uso.

Il punto che ha aiutato a scremare è stato soprattutto il 6: se non esiste alcun CMS serio basato su di un framework, allora il framework non è pronto. Dopo una interminabile ricerca e parecchie prove, si è deciso di passare a sapphire, il framework alla base di SilverStripe.

Caratteristiche di SilverStripe

Lungi dall'essere perfetto, SilverStripe consente di implementare un sito base in tempi rapidi (tipico dei CMS) mentre Sapphire fornisce quella estensibilità necessaria per personalizzare profondamente il codice HTML generato (tipico dei frameworks). Inoltre, la suddivisione dei compiti è netta: il framework è orientato ai programmatori (per usare sapphire si deve scrivere codice PHP) mentre il CMS è stato progettato per gli editori. Nel front-end di SilverStripe ci sono solo i parametri base, principalmente l'editazione delle pagine e poco altro. La maggior parte delle impostazioni sono specificate dai programmatori nel codice PHP, aiutando a tenere l'interfaccia per gli utenti scevra da miriadi di impostazioni tecniche che non competono a loro.

Alcune personalizzazioni dello stile e qualche modulo ad uso generico sono stati rilasciati pubblicamente sotto la stessa licenza di SilverStripe. Consultare l'apposita pagina web per la descrizione ed il download.

eNTiDi logoeNTiDi software
Software per l'automazione industriale

via fossato, 56
 25038 Rovato (BS)

Telefono: 366 3206501
E-mail: ntd@entidi.it
PEC: entidi@mlcert.it

 Partita IVA: 02909410983